Warning: Illegal string offset 'width' in /home/spaziost/public_html/dropshipping_seebilla/wp-content/themes/DynamiX/lib/inc/classes/blog-class.php on line 231

Warning: Illegal string offset 'crop' in /home/spaziost/public_html/dropshipping_seebilla/wp-content/themes/DynamiX/lib/inc/classes/blog-class.php on line 241
Affidabilità top e visibilità su eBay

Affidabilità top e visibilità su eBay

I venditori Affidabilità Top sono venditori PowerSeller che offrono costantemente un servizio eccellente ai loro clienti.
Essere venditore Affidabilità Top aumenta le visualizzazioni delle inserzioni a cui corrisponde un aumento delle vendite quantificabile in un +30%.
Per diventare un Venditore Affidabilità Top, devi possedere i seguenti requisiti:
– avere un account attivo da almeno 90 giorni;
– essere membro del programma PowerSeller ed essere registrato come venditore professionale;
– avere una percentuale di difetti minore di o uguale allo 0,5%.

La percentuale di difetti è la percentuale di transazioni di un venditore aventi uno dei seguenti difetti relativi alla transazione: una controversia del programma Garanzia cliente eBay o del programma PayPal di protezione dell’acquirente aperta per oggetto non ricevuto o non conforme alla descrizione, annullamento di una transazione avviata dal venditore.
Per soddisfare gli standard minimi di eBay, i venditori possono avere solo fino al 2% delle transazioni con uno o più difetti nel periodo di valutazione più recente. Per essere idoneo allo status di Venditore Affidabilità Top, i venditori possono avere al massimo lo 0,5% delle transazioni con uno o più difetti nel periodo di valutazione più recente.
I venditori con 400 o più transazioni negli ultimi 3 mesi vengono valutati in base agli ultimi 3 mesi e i venditori con meno di 400 transazioni sono valutati in base agli ultimi 12 mesi.

Per evitare segnalazioni e disguidi che generino una diminuzione degli standard è fondamentale:
evitare di vendere prodotti che poi non siamo in grado di spedire. Nel caso succedesse per errore chiedete al cliente la cortesia di annullare l’ordine, spiegandogli che è stato un caso accidentale causato da un problema di disallineamento del magazzino.
accettare e cercare il dialogo con i vostri acquirenti cercando, nei limiti del possibile, di tentare sempre la strada della mediazione, magari offrendo sconti sui prossimi acquisti (la reputazione del vostro store è più importante di qualche euro di remissione!)
– inserire nei vostri pacchi una lettera/depliant in cui chiedere ai vostri acquirenti di lasciare una recensione positiva su eBay o di contattarli immediatamente, ad un vostro recapito telefonico, nel caso ci fossero problemi con il prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*