Warning: Illegal string offset 'width' in /home/spaziost/public_html/dropshipping_seebilla/wp-content/themes/DynamiX/lib/inc/classes/blog-class.php on line 231

Warning: Illegal string offset 'crop' in /home/spaziost/public_html/dropshipping_seebilla/wp-content/themes/DynamiX/lib/inc/classes/blog-class.php on line 241
HTTPS per l’e-commerce

HTTPS per l’e-commerce

L’HTTP (hyper text transfer protocol) è un protocollo a livello applicativo usato come principale sistema per la trasmissione d’informazioni sul web.
L’HTTPS (hyper text transfer protocol over Secure Socket Layer) sostituisce il vecchio protocollo migliorando la sicurezza delle informazioni trasmesse. Il principio che sta alla base di HTTPS è quello di avere: un’autenticazione del sito web visitato, protezione della privacy, integrità dei dati scambiati tra le parti comunicanti.
L’HTTP non è criptato ed è vulnerabile ad attacchi che possono consentire di ottenere l’accesso agli account di siti web con informazioni sensibili e modificare le pagine web per iniettare al loro interno dei malware o della pubblicità malevola. L’HTTPS è invece progettato per resistere a tali attacchi ed è considerato sicuro contro di essi (con eccezione delle versioni più obsolete e deprecate del protocollo SSL).

Già dall’8 agosto 2014 Google ha annunciato che i siti ospitati sotto protocollo HTTPS sono ritenuti più affidabili e che questo protocollo viene utilizzato come fattore di ranking. Adesso Google, con il piano HTTPS 100%, ha deciso di intraprendere una vera e propria crociata a favore dell’HTTPS apportando una serie di modifiche con le prossime release di Chrome:
Chrome release 68 (luglio 2018) inizierà a contrassegnare i siti in HTTP come non sicuri;
Chrome release 69 (settembre 2018) introdurrà l’indicatore secure quando l’utente naviga i siti in HTTPS;
Chrome 70 introdurrà un’indicatore rosso ogni volta che il cliente immette dati in un sito in HTTP.

Per tutti i venditori e-commerce risulta quindi fondamentale, se non è già stato fatto, considerare l’introduzione del protocollo HTTPS per il proprio store web.

Evidenziamo una serie di articoli, selezionati per semplicità ed esaustività, che possono guidare nella migrazione dal protocollo http ad HTTPS.

articolo 1
articolo 2
articolo 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*